il network

Mercoledì 20 Novembre 2019

Altre notizie da questa sezione


Crema. La proposta rilanciata anche dal Comune di Ripalta Cremasca

"Ora la ciclabile per S.Michele"
Pressing di Piloni sulla giunta

Il consigliere Pd chiede che l'opera venga finanziata coi soldi incassati dalla vendita dell'ex corpo di guardia

"Ora la ciclabile per S.Michele"
Pressing di Piloni sulla giunta

Il cavalcavia per San Michele

«Con i soldi incassati dalla vendita dell’ex corpo di guardia realizzate la ciclabile per San Michele». Il consigliere comunale Matteo Piloni (Pd) lancia la proposta, il Comune di Ripalta Cremasca la sposa e la rilancia. Doppio pressing sull'assessore ai Lavori Pubblici Fabio Bergamaschi affinché la pista ciclopedonale tra Crema e la frazione di Ripalta Cremasca finisca in cima all’elenco delle prossime opere da realizzare. L’intervento riguarderebbe un breve tratto di via Maccallè, dall’ingresso dell'ospedale Maggiore fino al cavalcavia sulla tangenziale. Il progetto della ciclabile era già stato messo a punto dall’amministrazione comunale, per un costo stimato di 102mila euro. Soldi che prima mancavano ma che ora, secondo Piloni, potrebbero essere attinti dall'incasso della vendita dell'ex corpo di guardia.

27 Dicembre 2013