il network

Venerdì 15 Novembre 2019

Altre notizie da questa sezione


SPINO D'ADDA

Paullese, le proposte del Pd per risolvere le criticità

Meno soldi per le strade di servizio per destinarli alla circonvallazione di Dovera e alla Bergamina

Fiorella Lazzari, Matteo Piloni, Lidia Rozzoni e Pierluigi Tamagni
SPINO D'ADDA - Con un documento condiviso presentato ieri sera, il Pd Cremasco, ma anche Milanese e Lodigiano, ha lanciato alcune proposte per risolvere i problemi della Paullese: ad esempio il dimezzamento delle strade di arrocco per recuperare fondi da destinare alle priorità, in primis la circonvallazione di Dovera e il potenziamento della Bergamina. Ma c’è anche la richiesta di recuperare l’assegno di 400mila euro depositato dal governo a Spino, ma non utilizzato, per desemaforizzare Conterico a Paullo. E ancora il completamento della bretella di Peschiera per San Donato e la realizzazione di un sovrappasso e la definizione del piano finanziario per la conclusione dei lotti il tratto lodigiano della Paullese, ponte compreso. La platea, radunata al ristorante Canadi, ha chiesto anche di fare il punto sulla metropolitana (si è deciso di organizzare un incontro a Pandino) e di convocare un tavolo regionale in merito.

10 Dicembre 2013