Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CREMA

L’Anffas si è sdoppiata: nasce Fondazione Alba

Gestirà i servizi, la presidente: «Abbiamo voluto renderla più snella e funzionale»

Dario Dolci

Email:

redazione@laprovinciacr.it

28 Aprile 2021 - 06:56

L’Anffas si è sdoppiata: nasce Fondazione Alba

Davide Venturini, Daniela Martinenghi e Paolo Marchesi

CREMA (28 aprile 2021) - Anffas Crema, l'associazione di famiglie e persone con disabilità intellettiva e disturbi del neurosviluppo, si sdoppia. Approfittando della riforma del Terzo settore, da una parte manterrà l’Associazione di promozione sociale (Aps) e dall’altra ha istituito una Fondazione che si occuperà della gestione dei servizi. Per l’utenza e per i dipendenti, comunque, non cambierà nulla. La modifica, come detto, si è resa necessaria per adeguare questa importante realtà cremasca alle recenti normative che meglio definiscono ed indirizzano tutte le attività che si richiamano al cosiddetto Terzo settore, quello del volontariato e della promozione sociale, a Crema un comparto attivo come non mai.

La novità è stata illustrata ieri pomeriggio in una conferenza stampa dai due presidenti Daniela Martinenghi e Paolo Marchesi e dal direttore Davide Venturini. «Per meglio adempiere agli scopi sociali ed in virtù del grande sviluppo che l'associazione ha avuto in questi 50 anni di storia – ha spiegato Martinenghi – si è provveduto a modernizzarla e a renderla più snella attraverso una razionalizzazione delle attività».

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI FOTO E VIDEO

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400