Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

IL CASO

Sportcrema.it: home page ferma al novembre 2019

Congelato il sito che avrebbe dovuto promuovere il sistema sportivo territoriale: l'autore non è mai stato pagato

Riccardo Maruti

Email:

rmaruti@laprovinciacr.it

19 Aprile 2021

Sportcrema.it: home page ferma al novembre 2019

CREMA (19 aprile 2021) - È inattivo da novembre del 2019: l’ultima notizia pubblicata riguarda la serata in sala Achilli con Cesare Prandelli, ex commissario tecnico della Nazionale di calcio. Da allora il sito web Sport Crema - che il Comune aveva presentato nell’aprile di due anni fa, in collaborazione con il Panathlon - non è più stato aggiornato. Il progetto, nato sulla scia dell’esperienza di Crema città europea dello sport 2016, avrebbe dovuto potenziare la strategia di comunicazione del sistema sportivo cremasco, conferendo il giusto risalto all’impegno profuso da società e volontari di tutte le discipline e raccontando le imprese degli atleti cremaschi. Incaricato di avviare e di tenere aggiornato il sito era stato Fabio Faciocchi, al quale sarebbe stato riconosciuto un compenso. Compenso mai arrivato, invece: è anche per questo che il progetto si è arenato. Walter Della Frera, consigliere comunale con delega allo Sport, tra i principali promotori del portale, spiega: «Sono consapevole del problema, che dovremo affrontare. Tutto è caduto nel dimenticatoio e il Covid, che ha fatto sospendere quasi tutte le attività sportive, ci ha messo del suo. Il pagamento di Faciocchi avrebbe dovuto essere effettuato tramite il Panathlon, con una sponsorizzazione. Sicuramente, quanto dovuto per il lavoro svolto verrà riconosciuto. Ne parleremo anche in commissione sport, perché per pagare il curatore del sito serve uno sponsor».

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, VIDEO E FOTO

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400