Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

BAGNOLO CREMASCO

Via monili d'oro e orologio per 10 mila euro, denunciata domestica

I carabinieri sono risaliti alla 46enne, divorziata, collaboratrice domestica e pregiudicata per fatti specifici, che nel frattempo aveva rivenduto la refurtiva ad un “compro-oro”

Daniele Duchi

Email:

dduchi@laprovinciacr.it

14 Aprile 2021

Via monili d'oro e orologio per 10 mila euro, denunciata domestica

BAGNOLO CREMASCO (14 aprile 2021) - Tra novembre 2020 e marzo 2021 ha derubato la proprietaria dell’appartamento presso il quale lavorava come collaboratrice domestica, sottraendole alcuni importanti monili tra cui due girocolli d’oro, un bracciale anch’esso in oro marca “Gucci”, un paio di orecchini in oro a cerchio ed un orologio d’oro da donna marca “Longines”. Un danno quantificato in circa 10 mila euro. Accortasi degli ammanchi, l’ignara vittima si è così rivolta ai carabinieri della Stazione di Bagnolo Cremasco, che a conclusione delle indagini hanno deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Cremona una 46enne, divorziata, collaboratrice domestica e pregiudicata per fatti specifici, per il reato di furto in abitazione.

I militari, investigando sulle abitudini della vittima e sui frequentatori dell’appartamento, in breve tempo sono giunti alla sua collaboratrice domestica che, nel frattempo, aveva provveduto a rivendere la refurtiva ad un “compro-oro” della città di Crema.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400