il network

Giovedì 25 Febbraio 2021

Altre notizie da questa sezione

Blog


TRESCORE CREMASCO

Un anno fa l'addio a Angela, prima vittima cremonese del virus

Spirata all’ospedale di Crema dove si trovava ricoverata dal 18 febbraio.

Un anno fa l'addio a Angela, prima vittima cremonese del virus

TRESCORE CREMASCO (23 febbraio 2021) - È già passato un anno: era il 23 febbraio 2020 quando all’ospedale di Crema morì la trescorese Angela Denti Tarzia, ufficialmente la terza vittima del Coronavirus in Italia e la seconda in Lombardia. Angela, classe 1952, originaria di Bagnolo Cremasco, è morta all’ospedale di Crema dove si trovava ricoverata dal 18 febbraio. In precedenza, era stata ricoverata a lungo all’ospedale di Cremona. Vedova, madre di tre figli, abitava in una casa di via Pavesi, strada del centro storico trescorese. «È passato un anno — spiega il sindaco Angelo Barbati — e la pandemia ancora condiziona le nostre vite. Ricordo le notizie che in quei momenti si accavallavano di minuto in minuto, la paura che iniziava a serpeggiare fra i cittadini, le mascherine introvabili, le file ai supermercati, presi d’assalto. E poi la notizia della morte di Angela». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

22 Febbraio 2021