il network

Giovedì 25 Febbraio 2021

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMA

Quaranta volpi nel bosco della Pierina

Un esemplare investito e ucciso in via Bramante

Quaranta volpi nel bosco della Pierina

CREMA (21 febbraio 2021) - Uccisa, con ogni probabilità, dall’impatto con un’auto o un furgone: l’immagine circolata sui social network cremaschi della volpe senza vita ha colpito molti. Pur nella tristezza che suscita quanto accaduto, si tratta comunque di una testimonianza importante della presenza di questi animali a ridosso della città. La volpe in questione, infatti, secondo diversi che l’avevano già avvistata nei mesi scorsi, viveva nella zona della Pierina, nel quartiere di Santa Maria. Ed è stata investita in via Bramante, proprio di fronte all’ex cascina, ormai da tempo in stato di abbandono. Un’area in cui, nel corso degli ultimi 30 anni, è cresciuto un bosco che offre dunque un ottimo riparo agli animali selvatici. "La volpe morta è stata recuperata dai nostri incaricati dopo che ci è stata segnalata — spiega l’assessore all’Ambiente Matteo Gramignoli —: non abbiamo dati precisi in merito alla presenza di questi animali nel territorio comunale, ma da stime attendibili potrebbero essercene una quarantina".

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

21 Febbraio 2021