il network

Giovedì 25 Febbraio 2021

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMA. SOSTA SELVAGGIA

Anche i parchi come posteggi: «Più controlli coi nuovi vigili»

Sempre più casi di auto che ingombrano passaggi pedonali, la Polizia locale: organico da rafforzare

???

CREMA (21 febbraio 2021) - La città in balia dei parcheggi abusivi: auto lasciate ovunque, addirittura all’interno di parchi pubblici, come accade nell’area verde gestita dagli Alpini e situata a fianco del complesso delle scuole Braguti di via Treviglio. Uno spazio frequentato ogni giorno da diverse famiglie – è attrezzato con giochi per i più piccoli – specialmente negli orari in cui i bimbi escono dalla materna e dalle elementari. Purtroppo c’è chi, in barba al codice della strada e soprattutto fregandosene delle più elementari regole della convivenza civile, occupa con l’auto gli accessi del parco. Non va meglio in altre zone, centro storico compreso, con veicoli in divieto su aiuole spartitraffico e spazi che andrebbero lasciati liberi, anche per una questione di sicurezza della viabilità: le auto ostacolano la visuale a chi si deve immettere lungo incroci, ad esempio tra via Diaz e piazzale delle Rimembranze, oppure impediscono il passaggio dei pedoni sui marciapiede, come accade in via Delle Grazie, ma anche nel quartiere di Crema Nuova e in via Sauro, tra via Stazione e la ferrovia. In questi casi la sosta vietata è ancora più odiosa, in quanto mette in difficoltà le persone con difficoltà di deambulazione e con disabilità. Transitare in carrozzina su spazi pedonali occupati dai veicoli è impossibile, l’unica è scendere in strada, con conseguenti rischi. Il comandante della polizia locale Dario Boriani, ben consapevole di ciò che accade ogni giorno, riceve decine di segnalazioni. I vigili fanno il possibile per incrementare i controlli, ma senza la collaborazione dei cittadini diventa complicato. Organico da rinforzare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

20 Febbraio 2021

Commenti all'articolo

  • Pierangelo

    2021/02/22 - 14:31

    Dal titolo sembrerebbe che la deprecabile situazione dei parcheggi non controllati in città sarà risolta "coi nuovi vigili"... Niente di più diverso dalla realtà, visto che non sono previste assunzioni a breve

    Rispondi

  • renzo

    2021/02/21 - 19:03

    Non male come senso civico....

    Rispondi