il network

Sabato 23 Gennaio 2021

Altre notizie da questa sezione


CREMA

Molestatore a processo, le due vittime: «Si, è lui»

Gli episodi con protagonista un rumeno di 27 anni erano stati ricostruiti dai militari dell’Arma

Molestatore a processo, le due vittime: «Si, è lui»

Un intervento dei carabinieri di Cremona

CREMA (13 gennaio 2021) - Il primo agosto, sulla ciclabile lungo il Serio, per l’accusa, il giovanotto di 27 anni (rumeno, disoccupato e domiciliato da un amico a Soresina) ha tentato di sollevare la gonna ad una veterinaria che stava passeggiando con il suo cane. Dieci giorni prima, il 22 luglio, sul treno per Cremona (linea Treviglio), ha afferrato per il braccio e toccato il fondo schiena ad una studentessa. A dargli un nome ed un volto sono stati i carabinieri del Nucleo radiomobile di Crema. Come, il comandante Giovanni Ventaglio, teste del pm Ilaria Prette, lo ha spiegato ieri al processo che vede il 27enne accusato di tentata violenza sessuale: la studentessa è parte civile, assistita dall’avvocato Gianluca Pasquali, la veterinaria parte offesa. Lei non si è costituita. Il 23 febbraio prossimo, la difesa dell’imputato porterà in aula due testimoni. Sarà il giorno della sentenza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

12 Gennaio 2021