il network

Sabato 23 Gennaio 2021

Altre notizie da questa sezione


CREMA. NUOVO STATUTO

Teatro, il Comune verrà privato del controllo

Bozza in commissione Garanzia, sarà presente Strada. Maggiore autonomia al consiglio di amministrazione

Teatro, il Comune verrà privato del  controllo

CREMA (13 gennaio 2021) - Il Comune non avrà più il controllo sul teatro. Dopo quella che gestisce Finalpia, anche la Fondazione San Domenico dovrà adeguarsi alle modifiche che andranno apportate al proprio statuto, come previsto dalla riforma degli enti del Terzo settore. Modifiche che daranno al Cda maggiore autonomia, togliendo potere all’amministrazione comunale. Per presentare la bozza del nuovo statuto, è stata convocata la Commissione consiliare di garanzia, che si riunirà martedì alle 18. Sarà presente il presidente della Fondazione che gestisce il teatro e l’istituto musicale Folcioni, Giuseppe Strada, che ne illustrerà i contenuti. I componenti della commissione dovranno esprimere il loro parere sul nuovo documento. La Fondazione necessita di una revisione dello statuto per allinearsi alla nuova normativa del terzo settore, che consentirebbe alla stessa di continuare ad accedere ai finanziamenti pubblici e privati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

12 Gennaio 2021