il network

Giovedì 26 Novembre 2020

Altre notizie da questa sezione


MADIGNANO

Padre Gigi Maccalli: 'Emozione come alla prima messa'

Riti in parrocchiale e poi all’oratorio, il grazie a tutti i madignanesi

Padre Gigi Maccalli: 'Emozione come alla prima messa'

MADIGNANO (26 ottobre 2020) - «Sono emozionato come alla prima messa, se non di più»: l’ha confidato padre Gigi Maccalli ai fedeli mentre si accingeva a dare inizio alla celebrazione, ieri mattina nella chiesa di Madignano. Quasi una rinascita per il religioso cremasco reduce da un lungo sequestro in Africa. Dopo dopo 33 anni di sacerdozio e 21 di missionario fra Costa d’Avorio e Niger, in una sera come le altre, il 17 settembre 2018, all’interno della missione fa irruzione un gruppo di giovani in moto: sono armati e prendono in ostaggio padre Maccalli. Dura più di due anni la prigionia nelle loro mani.

Padre Gigi Maccalli, terminata la quarantena e tornato finalmente uomo libero, dopo avere dedicato la prima giornata alla sua Società per le Missioni Africane a Genova, ha voluto incontrare la popolazione madignanese nel luogo più appropriato per salutarsi, abbracciarsi e guardarsi negli occhi. Ha ritrovato la sua chiesa dedicata a San Pietro in Vincoli, che ha provato la sua stessa esperienza dell’incatenamento (Maccalli ai piedi; il patrono alle mani). È qui che, grazie al parroco don Giovanni Rossetti, ha dato appuntamento alla comunità. Non bastando la parrocchiale ad accogliere tutti i fedeli, anche per il distanziamento fisico imposto dalle norme anti Covid-19, il cortile dell’oratorio è stato trasformato anch’esso in luogo di preghiera e celebrazione, con la partecipazione di molta più gente, soprattutto con tanti ragazzi e giovani della comunità.
Maccalli ha dunque presieduto in successione due celebrazioni eucaristiche: nella parrocchiale con il compagno di studi, il gesuita Cesare Geroldi, cremasco, e all’oratorio con il conterraneo padre Martino Bonazzetti, anch’egli della Sma, oltre che con il parroco don Giovanni Rossetti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

25 Ottobre 2020