il network

Lunedì 23 Novembre 2020

Altre notizie da questa sezione

Oggi...


CREMA

Auto, altre cinque postazioni per far il pieno di elettricità

A2A presenta le nuove colonnine e il presidente di Lgh: assicura 'Un esempio nel risparmio energetico'

Auto, altre cinque postazioni per far il pieno di elettricità

CREMA (22 ottobre 2020) - Altre cinque postazioni per la ricarica di auto elettriche, entrate in funzione nelle ultime 24 ore. E Crema, con dieci colonnine complessive, entra nella cerchia della «città più sensibili verso le tematiche ambientali». A sottolinearlo, nel corso della conferenza stampa tenuta ieri mattina nel posteggio lungo via Libero Comune, sono stati la sindaca Stefania Bonaldi e l’assessore ai Lavori pubblici Fabio Bergamaschi. Con loro, nel piazzale dov’è stata installato il più rapido degli ultimi dispositivi, andati ad arricchire l’offerta cremasca di energia per veicoli, lo stesso presidente della multiservizi Lgh Giorgio Bontempi e il responsabile del settore Mobilità elettrica del Gruppo A2A, Riccardo Fornaro. Ed è proprio al colosso attivo anche nel settore dell’energia che fanno capo gli impianti, aggiuntisi ai tre già attivati in città da Enercom e ai due in funzione da tempo nel piazzale del centro commerciale Gran Rondò a ridosso di via Milano.
Oltre alla postazione doppia, a poche centinaia di metri dall’ospedale Maggiore, A2A ha provveduto alla realizzazione di punti ricarica in piazza Marconi, ma pure in via Bambini del Mondo, in viale De Gasperi e in piazzale delle Rimembranze. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

22 Ottobre 2020