il network

Lunedì 26 Ottobre 2020

Altre notizie da questa sezione

Blog


RIVOLTA D'ADDA

Frontale di sabato sera, non ce l'ha fatta il 22enne di Cassano

Il giovane viaggiava in auto con alcuni familiari. Trasportato in elisoccorso presso l’ospedale di Cremona in gravi condizioni, è morto ieri. Denunciato per omicidio stradale il guidatore dell'altra macchina che ha causato lo scontro

Frontale di sabato sera, non ce l'ha fatta il 22enne di Cassano

RIVOLTA D'ADDA (13 ottobre 2020) - Non ce l'ha fatta il giovane 22enne di Cassano d'Adda che sabato sera, mentre era in macchina con alcuni suoi familiari, cinque persone in tutto, era stato coinvolto in un grave incidente stradale sulla SP 185 “Rivoltana” nel territorio di Rivolta D’Adda. Mentre la famiglia percorreva la strada statale, veniva coinvolta in un frontale con un’altra auto sulla quale viaggiavano tre cittadini rumeni. Tutti gli otto occupanti le due auto venivano soccorsi da mezzi del 118 e trasportati in vari ospedali sia della provincia di Cremona che a Lodi. Il giovane 22enne veniva trasportato in elisoccorso presso l’ospedale di Cremona in gravi condizioni; condizioni che sono subito peggiorate fino al decesso di ieri. L’autista rumeno, ritenuto responsabile dell’incidente, è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Cremona per il reato di omicidio stradale. Le auto sono state poste sotto sequesto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

13 Ottobre 2020