il network

Lunedì 26 Ottobre 2020

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMA

Il sindaco Bonaldi: "Altro che non ce n'è Coviddi, impennata di casi"

Il primo cittadino: "Reputo doveroso informarvi che, secondo i dati pervenuti giornalmente da Ats, tramite prefettura e Provincia di Cremona, a Crema contiamo 33 persone residenti positive al Covid-19, nove sotto i 20 anni . Cerchiamo di usare la testa"

Il sindaco Bonaldi: "Altro che non ce n'è Coviddi, impennata di casi"

CREMA (12 ottobre 2020) - Pochi minuti fa, il sindaco Stefania Bonaldi ha fornito il dato aggiornato sui positivi al Coronavirus in città. "Per sfatare il Non ce n'è Coviddi a Crema, reputo doveroso informarvi che, secondo i dati pervenuti giornalmente da Ats, tramite prefettura e Provincia di Cremona, a Crema contiamo 33 persone residenti positive al Covid-19".
Il dato è di domenica pomeriggio e l'impennata, con gli ultimi 13 casi, è stata registrata nei due giorni precedenti. Di queste 33 persone positive, 13 hanno più di 50 anni, 9 meno di 20 anni, 11 fra i 21 ed i 49 anni. "A questi nostri concittadini e concittadine si aggiungono i loro contatti stretti in isolamento - ha proseguito Bonaldi - per lo meno di coloro la cui positività è stata riscontrata da inizio ottobre. Si tratta di 67 persone. Un'ultima persona è invece attualmente in isolamento domiciliare fiduciario per rientro dall'estero". Da inizio pandemia i positivi residenti hanno raggiunto quota 580 casi ufficiali a Crema. "Cerchiamo di usare la testa, come abbiamo dimostrato di saper fare benissimo", ha concluso il sindaco.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

13 Ottobre 2020