il network

Lunedì 21 Settembre 2020

Altre notizie da questa sezione


PANDINO

Dopo 15 anni in arrivo il nuovo asfalto lungo la via della Zecca

Si sbloccano le opere per l’urbanizzazione del quartiere residenziale Pandinello. Era rimasto tutto fermo a causa del fallimento del primo costruttore delle abitazioni

Dopo 15 anni in arrivo il nuovo asfalto lungo la via della Zecca

L’area residenziale tra via della Zecca e via Antonio da Pandino

PANDINO (15 settembre 2020) - Una svolta dopo 15 anni di attesa. Via della Zecca e parte delle strade laterali, sin dalla nascita del quartiere residenziale denominato Pandinello, erano rimaste con i marciapiedi incompleti. Inoltre, altri interventi come la posa del tappetino d’asfalto e la realizzazione di posti auto erano finiti nel dimenticatoio. Il motivo era stato il fallimento dell’impresa edile che aveva costruito le prime villette a schiera della zona (situata tra gli impianti sportivi di via del Roggetto e la strada bianca che porta proprio alla cascina Zecca) e che avrebbe dovuto completare le opere di urbanizzazione. Dopo una lunga vertenza il Comune è riuscito a incassare i 180 mila euro di fideiussione depositati a suo tempo dall’impresa. Negli anni, inoltre, la aree edificabili sono passate di mano e al momento c’è un altro costruttore che sta realizzando abitazioni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

14 Settembre 2020