il network

Lunedì 21 Settembre 2020

Altre notizie da questa sezione


CREMA

Blitz dei carabinieri, arrestati due cittadini albanesi per spaccio di droga

Fermati per un controllo, venivano trovati in possesso di 51 grammi di cocaina. Nella successiva perquisizione domiciliare rinvenuti 70 grammi di sostanza da taglio e un bilancino elettronico di precisione

Blitz dei carabinieri, arrestati due cittadini albanesi per spaccio di droga

CREMA (12 settembre 2020) - Blitz dei carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile che ieri sera hanno arrestato due cittadini albanesi di 49 e 43 anni per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. 

Durante il servizio di pattugliamento del territorio, i due spacciatori venivano notati mentre percorrevano, in auto, la S.P.415 “Paullese” in direzione Cremona. Fermati per controllo venivano trovati in possesso, a seguito di perquisizione, di 51 grammi di cocaina e quindi accompagnati presso la Compagnia Carabinieri di Crema per ulteriori accertamenti. La successiva perquisizione domiciliare consentiva di rinvenire 70 grammi di sostanza da taglio e un bilancino elettronico di precisione. I due cittadini albanesi sono stati quindi arrestati per possesso e spaccio di sostanze stupefacenti e tradotti presso il carcere di Cremona in attesa dell’udienza di convalida.

Al più giovane dei due veniva inoltre notificato anche un provvedimento di esecuzione di pene concorrenti, dovendo espiare 3 anni e 6 mesi di reclusione per reati in materia di immigrazione clandestina, stupefacenti, nonché possesso di documenti falsi per i quali era stato condannato e quindi espulso dal territorio nazionale per poi rientrarvi anticipatamente; all’epoca dei fatti questi reati erano stati commessi dal 43enne approfittando di una falsa identità.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

12 Settembre 2020

Commenti all'articolo

  • They

    2020/09/13 - 08:44

    Botte fino a quando capiscono che in Italia non sono graditi!

    Rispondi