il network

Venerdì 25 Settembre 2020

Altre notizie da questa sezione


NEL CREMASCO

Tromba d'aria, la ricostruzione di Sergnano

Un anno fa la devastazione del paese: 5,3 milioni di euro i danni stimati. Alcuni cantieri negli edifici pubblici sono ancora aperti, ma quasi tutto è ormai stato ripristinato

Tromba d'aria, la ricostruzione di Sergnano

I danni all'edificio scolastico e i lavori di ricostruzione

SERGNANO (8 agosto 2020) - Dalla distruzione alla ricostruzione. Sergnano, un anno dopo la tromba d’aria che ha messo in ginocchio il paese, ha portato a termine - o ha in dirittura d’arrivo - i lavori per la completa sistemazione dei danni provocati dal violento maltempo, un anno esatto fa. Allora, la conta dei danni; oggi, delle opere che ne cancellano le tracce. Luoghi pubblici, abitazioni private, imprese agricole, attività commerciali, artigianali e industriali. Nulla fu risparmiato. In tutto 5 milioni di euro il danno stimato alle realtà private e 300 mila euro al patrimonio comunale. Tra gli spazi pubblici più colpiti, la scuola media, il centro sportivo, il parco Tarenzi e il parchetto di via Aldo Moro, il cimitero, il municipio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI FOTO E VIDEO

07 Agosto 2020