il network

Venerdì 25 Settembre 2020

Altre notizie da questa sezione


VAILATE

Giovani maleducati e degrado, arriva un regolamento ad hoc

Divieto di sedersi ai lati dell’ingresso del cimitero e bere da lattine o bottigliette in vetro dopo le 22

Giovani maleducati e degrado, arriva un regolamento ad hoc

VAILATE (6 agosto 2020) - Se non fermare, almeno arginare il problema del degrado e del disturbo alla quiete pubblica causato da giovani che nelle sere d’estate sostano non solo sulle panchine dei parchi ma anche e soprattutto sui pronai del cimitero bevendo alcolici e non per poi abbandonare sul posto bottiglie, cartoni e rifiuti vari. Questo lo scopo della modifica al regolamento di polizia locale approvata dal consiglio comunale nella sua ultima riunione.

Il problema è noto da tempo all’amministrazione comunale. Qualcuno è stato richiamato dalle autorità che però non hanno ottenuto nulla: i resti delle festine il mattino dopo sono sempre lì, a testimoniare il grado di menefreghismo e di inciviltà di alcuni.

Ecco allora il tentativo di dare alla polizia locale più potere, consentendo agli agenti di dare multe che vanno dai 50 ai 150 euro, tramite la modifica all’articolo 19 dell’apposito regolamento. All’articolo 19, comma 1, si vieta ora «di sedersi sia all’interno che all’esterno dei pronai ai lati dell’ingresso del cimitero comunale dalle 22 alle 6» e sempre all’articolo 19 viene introdotto il comma 6 che stabilisce che «a chiunque è fatto divieto di detenere all’aperto bevande alcoliche di qualsiasi gradazione ed anche non alcoliche in contenitori di vetro o di metallo dalle 22 alle nei parchi, nei giardini e nelle aree a verde pubblico e privato ad uso pubblico del territorio comunale sul viale del cimitero ed in altre vie cittadine».

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

05 Agosto 2020