il network

Martedì 11 Agosto 2020

Altre notizie da questa sezione


CREMA

Pugno all'autista di un pullman, caccia all'aggressore

La polizia cerca un giovane di circa vent'anni, italiano e con indosso una felpa grigia. Era stato ripreso perché privo della mascherina

Pugno all'autista di un pullman, caccia all'aggressore

CREMA (28 luglio 2020) - Colpisce con un cazzotto l’autista dell’autobus, che l’aveva ripreso per essere salito senza indossare la mascherina. E da questa mattina, la polizia cerca un giovane, di una ventina d’anni, italiano e con indosso una felpa grigia. Era salito a bordo di uno dei bus della linea K 506 di Autoguidovie, vale a dire le corse che collegano Rivolta d’Adda con la città. Erano le 7 e mezza, quando il conducente ha fatto notare al ragazzo che indossare la mascherina a bordo fosse obbligatorio. E a quel punto, il passeggero si sarebbe coperto la bocca sollevando il lembo della maglietta che indossava. All’arrivo del pullman al capolinea di piazza Martiri della Libertà si è verificata l’aggressione, con il ragazzo che ha approfittato di un attimo di distrazione dell'autista per colpirlo con un cazzotto tra le spalle e la nuca.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

28 Luglio 2020