il network

Mercoledì 12 Agosto 2020

Altre notizie da questa sezione


CREMA. GERUNDO CENTER

Addio al nuovo centro. Scaduta la convenzione

«Non versate le due rate attese dall’amministrazione comunale». Conferenza stampa stamane del consigliere di FI Beretta

Addio al nuovo centro. Scaduta la convenzione

CREMA (8 luglio 2020) - «Il Comune annulli subito la convenzione e pensi ad escutere la fideiussiione bancaria presentata dalla Gerundo Center». Ad affermarlo, sollecitando l’amministrazione, è Simone Beretta, consigliere comunale di Forza Italia, che sull’argomento, questa mattina ha tenuto una conferenza stampa. Documenti alla mano, Beretta ha dapprima elencato i fatti riguardanti il progetto di recupero dell’immobile abbandonato di via Indipendenza, all’angolo con via Lago Gerundo: «Il 22 ottobre dello scorso anno c’è stata firma della convenzione tra la Gerundo Center e il Comune. A seguire, l’11 novembre la società ha presentato la richiesta del permesso di costruire e contestualmente avrebbe dovuto versare la prima rata degli oneri di urbanizzazione, pari a circa 400 mila euro. Il 3 gennaio, gli uffici comunali hanno scritto una lettera alla Gerundo per chiedere una integrazione della documentazione». E arriviamo alle ultime settimane. «Il 9 giugno, il Comune ha scritto nuovamente alla Gerundio Center per ricordare le scadenze e i termini della convenzione. Il 30 giugno è scaduta seconda rata degli oneri di urbanizzazione, per altri 400 mila euro che, come la prima, non è stata pagata. Il giorno seguente, la società ha inviato una mail certificata al Comune per chiedere un incontro».

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

08 Luglio 2020