il network

Giovedì 02 Luglio 2020

Altre notizie da questa sezione


CREMA

Ztl, scatta l'ora delle multe

Le telecamere, che fotografano le targhe dei veicoli, sono installate all’imbocco delle vie XX Settembre, Ponte Furio, Riva Fredda, Battisti, Mazzini, Matteotti e Tensini e in piazza Garibaldi

Ztl, scatta l'ora delle multe

CREMA (3 giugno 2020) - Da oggi via alle sanzioni per chi non rispetterà la zona a traffico limitato, istituita 24 ore su 24 in centro e controllata da otto varchi elettronici. Le telecamere, che fotografano le targhe dei veicoli, sono installate all’imbocco delle vie XX Settembre, Ponte Furio, Riva Fredda, Battisti, Mazzini, Matteotti e Tensini e in piazza Garibaldi. Fa eccezione solo in piazza Madeo – dove ha sede l’ufficio delle Poste centrali -, accessibile a tutti i veicoli dalle 8 alle 18, ma solo entrando da via Battisti, dove il varco resta spento in questa fascia oraria dal lunedì al sabato (la domenica invece anche questa telecamera funziona 24 ore su 24).  La multa è di 83 euro (la sanzione è quella relativa alla mancata osservanza del divieto di circolazione), che scende a 59,10 euro se viene pagata entro cinque giorni. Previste agevolazioni per i mezzi di artigiani, commercianti e permessi permanenti per i residenti, chi lavora in centro, persone con disabilità e ai fornitori di servizi pubblici. C’è poi la possibilità di richiedere quelli temporanei, rivolgendosi ai vigili. Tutti coloro che erano già titolati di pass per circolare all’interno dell’area a traffico limitato, nei mesi scorsi hanno avuto in automatico i propri veicoli registrati nel sistema, dunque potranno continuare tranquillamente a farlo. L’importo delle sanzioni rimane il medesimo anche con il sistema di telecamere in funzione. Sempre da domani si torneranno anche a pagare i parcheggi (il ticket era stato sospeso per l'emergenza Coronavirus) e verrà ripristinata la sosta regolamentata con il disco orario.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

03 Giugno 2020