il network

Lunedì 06 Aprile 2020

Altre notizie da questa sezione

Blog


EMERGENZA SANITARIA

Coronavirus: Crema mobilitata, indumenti caldi équipe cubani

Arrivati con abbigliamento estivo, il sindaco Stefania Bonaldi lancia la raccolta abiti

Coronavirus: Crema mobilitata, indumenti caldi equipe cubani

Stefania Bonaldi e Cinzia Fontana in visita all'ospedale da campo di Crema

CREMA (23 marzo 2020) - È prevista da domani l’operatività dell’ospedale da campo di Crema in cui prenderà servizio l'equipe di medici e infermieri cubani arrivati per dare un aiuto per l’emergenza del coronavirus. Sempre domani è probabile anche l’arrivo dell’assessore lombardo al Welfare, Giulio Gallera, come ha spiegato il sindaco Stefania Bonaldi, la quale ha aggiunto che i medici e infermieri cubani sono ora nell’ospedale cittadino perché la giornata è dedicata a incontri col personale medico per conoscere la situazione e definire la organizzazione dell’Ospedale da Campo, in relazione con Pronto soccorso e ad altri reparti. La task force è arrivata però con un abbigliamento estivo e quindi «abbiamo lanciato un appello per raccogliere giubbotti e maglioni e c'è una grande risposta! Prime fra tutte A.C. Crema Calcio 1908 e Volley 2.0 che hanno consegnato già giubbe e felpe per un primissimo equipaggiamento agli operatori», ha spiegato la sindaca. «Coop Lombardia mi ha comunicato una donazione di 55 giubbotti e maglioni - conclude il sindaco di Crema -. Per il resto presso l’Ospedale da campo e le due strutture di ospitalità oggi recapiteremo questi indumenti per garantire una adeguata dotazione».

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

23 Marzo 2020