il network

Domenica 29 Marzo 2020

Altre notizie da questa sezione

Blog


RIVOLTA D'ADDA

Tampona autocisterna, morto camionista 59enne

Fatale l'incidente sulla A4 nel Veronese per Daniele Cagna

Tampona autocisterna, morto Daniele Cagna

RIVOLTA D'ADDA (21 febbraio 2020) - È andato dritto, come se non avesse visto l'ostacolo davanti e l'impatto fra il suo furgone e un'autocisterna gli è stato fatale. Così è morto stamattina Daniele Cagna, 59 anni, vittima di un incidente avvenuto sull'A4, all'altezza di Dossuobuono, nel Veronese. Cagna, autotrasportatore, era alla guida del suo furgone che, poco dopo le 11, per cause in via di accertamento, mentre viaggiava in direzione Milano, ha tamponato un'autocisterna. Il violento impatto non ha lasciato scampo al rivoltano, rimasto schiacciato fra le lamiere della cabina del suo furgone. Vani i tentativi di rianimarlo. La salma è stata composta nella camera mortuaria dell'ospedale veronese di Borgo Roma. Cagna, da qualche anno residente a Cassano d'Adda, è stato diversi anni volontario del gruppo di Protezione civile comunale di Rivolta La Torre come sommozzatore ed era membro dell'associazione di appassionati di subacquea Panda Sub di Pandino.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

21 Febbraio 2020