il network

Venerdì 18 Settembre 2020

Altre notizie da questa sezione


TRESCORE CREMASCO

A scuola col pasto da casa, bocciatura dal Tar

Respinto il ricorso presentato da quattro famiglie di Quintano. La dirigente dell’istituto comprensivo: «Nessun diritto leso»

A scuola col pasto da casa, bocciatura dal Tar

TRESCORE CREMASCO (12 febbraio 2020) - Niente pasto da casa nella mensa della scuola elementare di Pieranica-Quintano, organizzata in maniera congiunta dai due Comuni. Nei giorni scorsi il Tar di Brescia, con propria sentenza, ha respinto il ricorso presentato da quattro famiglie quintanesi contro le delibere del consiglio dell’istituto comprensivo di Trescore dell’anno scorso di diniego alla richiesta dell’associazione di volontariato «Il buon cibo» di introdurre il pasto da casa nel servizio di mensa scolastica che viene svolto nella sala polifunzionale di via Galilei a Quintano. La dirigente dell’istituto comprensivo: «Nessun diritto leso».

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

11 Febbraio 2020