il network

Domenica 23 Febbraio 2020

Altre notizie da questa sezione


POLITICA

L'importanza strategica e produttiva del Cremasco, sindaci a confronto

Incontro pubblico, Bonaldi e Grassi: 'Dobbiamo fare sentire la nostra voce in modo chiaro e univoco'

L'importanza strategica e produttiva del Cremasco, sindaci a confronto

CREMA (8 febbraio 2020) - Il ruolo dei sindaci, il loro rapporto con i partiti e la collocazione dei piccoli comuni nell’ambito di una politica territoriale che superi barriere ideologiche e pregiudizi. Sono questi i temi affrontati nell'incontro pubblico di questa mattina, in sala Ricevimenti nel comune di Crema e moderato dal giornalista di Cremona 1 Giovanni Palisto, tra i primi cittadini del Cremasco. Si tratta di una iniziativa voluta dai sindaci di Crema Stefania Bonaldi e di Casale Cremasco Antonio Grassi. «L’idea di un dibattito su questi temi — spiegano — prende spunto da alcune riflessioni sull’importanza strategica e produttiva che tutti riconoscono al nostro territorio e sulla necessità di una classe dirigente, sindaci in primis, adeguata e in grado di fare sentire la propria voce in modo chiaro ed univoco».

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

08 Febbraio 2020