il network

Lunedì 06 Aprile 2020

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMA E CREMASCO

Pensionamenti, esodo da record : le scuole si svuotano

L’allarme del sindacalista Militello della Cisl : «Il concorso non parte a rischio la copertura delle cattedre lasciate libere»

Pensionamenti,  esodo da record : le scuole si svuotano

CREMA (8 febbraio) - Fuga per la pensione. O meglio, fuga dalla scuola, anche grazie a quota 100. Ammonta a 82 il numero di dipendenti delle scuole pubbliche di Crema e del Cremasco, che hanno presentato domanda di pensionamento e che dal primo settembre lasceranno i loro incarichi. La metà beneficeranno dell’uscita con quota 100, attiva dallo scorso anno e fino al prossimo. Per la stragrande maggioranza si tratta di docenti, ma ci sono anche impiegati e collaboratori scolastici (i cosiddetti bidelli). L’istituto che perderà il maggio numero di addetti è il Pacioli, dove partiranno in 15: undici docenti, tre amministrativi e una bidella. Dal Galilei, invece, se ne andranno in 10, tutti insegnanti. Ma l'esodo riguarderà anche altre scuole. Allarme lanciato dal sindacalista Militello della Cisl : «Il concorso non parte a rischio la copertura delle cattedre lasciate libere».

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

07 Febbraio 2020