il network

Domenica 26 Gennaio 2020

Altre notizie da questa sezione


CREMA. PARCO PUBBLICO IN ROVINA

Degrado a Ombriano, area verde pericolosa e strade insicure

Interrogazione dei 5 Stelle sulle condizioni del giardino «Vittime della strada». «Manca manutenzione e ci sono criticità per accessi e uscite a raso sulla via»

Degrado a Ombriano, area verde pericolosa e strade insicure

CREMA (14 gennaio 2020) - Un’area verde dimenticata, nel cuore del quartiere di Ombriano, tra le vie Rampazzini e Carducci. A lanciare l’allarme sulle condizioni in cui versa il parco «Vittime della strada» è il Movimento Cinque Stelle. Il consigliere comunale di minoranza Manuel Draghetti, ha depositato un’interrogazione in merito: «Non solo il parco presenta svariate situazioni che richiedono attività di manutenzione, ma anche l’area adiacente ad esso evidenzia criticità di tipo viabilistico che necessitano di interventi di messa in sicurezza» esordisce l’esponente pentastellato. Molti i nodi da risolvere. «Le problematiche più facilmente riscontrabili – prosegue Draghetti – sono la ripidità dell’accesso al parco per chi entra da via Rampazzini, la presenza di un gioco a molla che, oltre ad avere perso ogni sagomatura e riconoscibilità, è pericoloso e il vistoso deterioramento della rampa di accesso castello per i bambini». Draghetti segnala anche problemi al’esterno dell’area verde, come ad esempio la mancanza di reti di protezione lungo l’argine della roggia che costeggia il nuovo percorso pedonale che collega l’area giochi con il parcheggio di via Carducci.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

13 Gennaio 2020