il network

Domenica 07 Giugno 2020

Altre notizie da questa sezione


CREMA. LA SVOLTA

Ztl, accese le telecamere dei varchi

Immortaleranno le targhe dei trasgressori solo dal primo marzo, ma intanto immagini registrate. E nel frattempo la polizia locale ha già multato i conducenti di dieci mezzi sorpresi nell’area vietata

Ztl, accese le telecamere dei varchi

CREMA (4 gennaio 2020) - Accese e funzionanti, anche se per il momento si limitano a registrate i passaggi vietati di auto, moto e furgoni, senza immortalarne i numeri di targa. E quindi, sono ancora da escludere brutte sorpresa nella cassetta delle lettere degli intestatari. Ma contrariamente a quanto ritenuto dalla gran parte dei cremaschi, le telecamere degli otto varchi, posti a sentinella della nuova zona a traffico limitato in vigore dal primo dicembre (complessivamente una trentina di vie) sono già state attivate. Giunta l’autorizzazione ministeriale da Roma poco prima di Natale, indispensabile per pigiare il fatidico interruttore, i dispositivi sono ormai operativi, anche se — come detto — per il momento si limitano ad osservare. Non si può dire altrettanto degli agenti della polizia locale che, dopo la tolleranza iniziale tipica di ogni nuovo provvedimento viabilistico, negli ultimi giorni hanno elevato una decina di contravvenzioni, sorprendendo soprattutto furgoni, i cui conducenti erano impegnati in consegne in piena Ztl al di fuori delle fasce previste (9-11; 15-17). 

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

03 Gennaio 2020