il network

Giovedì 23 Gennaio 2020

Altre notizie da questa sezione


VAIANO CREMASCO

Via Don Madeo, attesa conclusa: aperta dopo 15 anni

La strada è diventata comunale e dunque percorribile, utile alternativa per sgravare il centro storico dal traffico

Via Don Madeo, attesa conclusa: aperta dopo 15 anni

VAIANO CREMASCO (6 dicembre 2019) - Via Don Madeo aperta al traffico in entrambe le direzioni, sia verso il cimitero, sia verso il nord del paese. Dopo un’attesa durata oltre 15 anni, da mercoledì mattina l’arteria non è più chiusa. Il definitivo passaggio della proprietà dal privato al Comune era diventato effettivo martedì. Le prime case e ville a schiera lungo la via erano sorte all’inizio degli anni 2000. Da allora, lo sbocco verso il cimitero e verso Bagnolo era infatti sempre rimasto chiuso. Transennata la carreggiata, si poteva passare solo a piedi o in bici sulla ciclo pedonale. I residenti potevano raggiungere in auto le proprie abitazioni solo entrando da nord.

A livello viabilistico l’apertura via Don Madeo è decisiva. Permette infatti un percorso alternativo al transito in centro storico per chi dalla Paullese deve raggiungere il cimitero, l’area industriale e Bagnolo Cremasco. Esiste già la tangenzialina, specialmente per i mezzi pesanti, ma questa nuova arteria può risultare molto comoda per le auto. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

05 Dicembre 2019