il network

Mercoledì 11 Dicembre 2019

Altre notizie da questa sezione

Blog


PANDINO

Parkinson: cura con la danza, nuova terapia per i pazienti

Giornata mondiale sulla malattia, il punto in ospedale e all’associazione La Tartaruga. Il neurologo Gennuso: «Lavoriamo per una rete efficace tra pazienti, volontari e istituzioni»

Parkinson: cura con la danza, nuova terapia per i pazienti

PANDINO (2 dicembre 2019) - L'avanzare del Parkinson si può contrastare anche con la danza. Sabato, in occasione della giornata mondiale dedicata alla malattia, si è parlato di questa terapia a ritmo di musica, con annessa dimostrazione che ha visto impegnati i pazienti dell’ambulatorio di neurologia dell’ospedale Maggiore. «Una giornata impegnativa – ha commentato il neurologo Michele Gennuso, responsabile della struttura – utile per sensibilizzare e far conoscere questa malattia, che si è aperta con il convegno organizzato nella sala Polenghi dell’ospedale». Per migliorare l’assistenza dei pazienti c’è la possibilità di usufruire di Parkinson care, un esperto contattabile telefonicamente per rispondere ai tanti dubbi e alle molteplici domande che affollano la mente di chi ha il Parkinson – una malattia definita «imprevedibile» – e dei familiari. Una vera e propria teleassistenza infermieristica con tutte le informazioni che si possono ottenere collegandosi al portale www.parkinsoncare.com.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

01 Dicembre 2019