il network

Giovedì 23 Gennaio 2020

Altre notizie da questa sezione


CREMA. IL LINK PER ORIENTARSI

Alunni e rebus del dopo medie

Fino a venerdì a Porta Nova più di mille tredicenni a caccia di informazioni sulla scuola superiore da scegliere. Quindici tra istituti, licei ed enti di formazione professionale mettono in vetrina la loro offerta formativa

Alunni e  rebus del dopo medie

CREMA (28 novembre 2019) - Arrivano in pullman, accompagnati dai loro insegnanti. Entrano nell’ampio corridoio centrale della Multisala Portanova di via Indipendenza e iniziano il loro giro per gli stand allestiti dalle scuole superiori, alla ricerca di informazioni e di dépliant e con la speranza di capire quale sia il corso più interessante da frequentare il prossimo anno. Sono i ragazzi delle scuole medie che si sono iscritti all’edizione 2019 di Link, l’iniziativa di orientamento organizzata come sempre dall’Orientagiovani del Comune. In tre giorni, ieri, oggi e domani, ne passeranno esattamente 1.041, appartenenti alle medie Vailati, Abbado di Ombriano, Galmozzi e Dante Alighieri di Crema, di Credera-Rubbiano, Castelleone, Romanengo, Bagnolo Cremasco, Vaiano, Montodine, Soncino, Trigolo, Offanengo, Sergnano e Capralba. Ciascun istituto superiore è presente con alcuni docenti e alunni, che si alternano nell’illustrare la loro offerta. A turno, poi, a orari stabiliti, ogni scuola ha a disposizione una delle cinque sale del cinema per presentarsi ai visitatori. Le realtà che hanno deciso di mettersi in vetrina sono: Pacioli, Racchetti-Da Vinci, Sraffa-Marazzi, Munari, Galilei, Stanga, scuola Casearia di Pandino, Ispe, Cr Forma, Cfp Canossa, liceo Shakespeare, liceo Dante Alighieri, scuola edile cremonese, istituto aeronautico Locatelli di Bergamo e ente di formazione Inchiostro di Soncino. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

27 Novembre 2019