il network

Giovedì 17 Ottobre 2019

Altre notizie da questa sezione


SALVIROLA

Coltivava 50 piante di marijuana, arrestato 48 enne

Immessa sul mercato, la sostanza stupefacente avrebbe potuto fruttare la ragguardevole somma di 30.000 euro

Coltivava 50 piante di marijuana, arrestato 48 enne

SALVIROLA (12 ottobre 2019) - Un altro duro colpo inferto dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Crema, nell’ambito dell’attività di contrasto agli illeciti in materia di stupefacenti nel cremasco. Nella giornata di ieri è stato arrestato in flagranza di reato un 48 enne, pregiudicato, residente a Salvirola. L’articolata attività info-investigativa svolta dai militari è culminata con una perquisizione dell’abitazione che permetteva il rinvenimento di 6 contenitori di varie dimensioni contenenti 500 grammi circa di marijuana già essiccata e di 50 piante di “cannabis indica” già in fase di essicazione, individuate in un box in lamiera del giardino, che avrebbero potuto produrre circa 2 Kg. di sostanza stupefacente. Se immessa sul mercato al dettaglio, la sostanza stupefacente avrebbe potuto fruttare la ragguardevole somma di 30.000 euro. Il 48 enne veniva tratto in arresto per coltivazione e detenzione fini spaccio di stupefacenti del tipo “marijuana”. Ieri, presso il Tribunale di Cremona, si è tenuta l’udienza di convalida al termine della quale il giudice ha ravvisato gravi indizi di colpevolezza nei confronti dell’arrestato ed ha quindi convalidato l’arresto applicandogli la misura dell’obbligo di firma. Il difensore dell’imputato ha chiesto i “termini a difesa” ed ha ritenuto di proseguire il procedimento con rito ordinario, la cui prima udienza è stata fissata per il 25 ottobre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

12 Ottobre 2019