il network

Giovedì 17 Ottobre 2019

Altre notizie da questa sezione


CREMA

Treno bloccato sulla linea, ritardi sino a 100 minuti

Il convoglio regionale 10451 è rimasto bloccato tra le stazioni di Caravaggio e Casaletto Vaprio. Intero traffico ferroviario paralizzato

Treno bloccato sulla linea, ritardi sino a 100 minuti

La protesta di un pendolare

CREMA (8 ottobre 2019) - Un guasto al regionale 10451, partito stamane alle 6,07 da Treviglio per Cremona, ha bloccato l'intero traffico ferroviario pendolare sulla linea ferroviaria cremasca. Il convoglio è rimasto bloccato tra le stazioni di Caravaggio e Casaletto Vaprio: essendo la linea a binario unico è stato impossibile far transitare gli altri regionali, compresi i diretti per Milano. Il 10451 ha poi ripreso il viaggio, ma con oltre 100 minuti di ritardo. Cancellati altri treni, Un'ora di deficit orario per il diretto 10456 delle 6,52 da Crema per Milano. Quasi 40 minuti per il successivo, il 10458 delle 7,20. Pendolari imbufaliti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

08 Ottobre 2019

Commenti all'articolo

  • Danio

    2019/10/08 - 11:11

    Allego il reclamo che ho appena inoltrato a TRENORD. Più che un reclamo, volevo soltanto congratularmi relativamente alle modalità con cui è stato gestito il guasto di stamattina (8 ottobre 2019) sulla direttrice Cremona-Treviglio. Quasi tre ore fermi a Cremona, in attesa che qualcosa partisse per portarci al lavoro (arrivo in ufficio a Crema alle ore 10,55 in punto). Viaggiare su treno in Lombardia, grazie alla scandalosa inefficienza della vostra Società, è diventato un terno all'otto. Spero soltanto che la vostra dirigenza provi anche soltanto un pò di vergogna, riguardo a come stiano andando le cose. Viaggiare così male nel 2019 è un insulto alla tanto decantata "efficienza lombarda". Siete riusciti a farci rimpiangere la pur non esaltante gestione di TRENITALIA .... VERGOGNA, VERGOGNA, VERGOGNA!!!

    Rispondi