il network

Martedì 17 Settembre 2019

Altre notizie da questa sezione

Blog


BAGNOLO CREMASCO

Ginevra all'accademia dei Kataklò

La 20enne ha superato la selezione per essere ammessa alle lezioni, al via a settembre, tenute dai membri della compagnia di danza acrobatica, nella quale potrebbe poi entrare

Ginevra all'accademia dei Kataklò

Ginevra Tomella

BAGNOLO CREMASCO (19 agosto 2019) - L’arte a tutti i costi, di qualsiasi campo si tratti. Se poi unisce un’abilitazione da tatuatrice all’inizio di una carriera da ballerina-atleta all’accademia dei Kataklò, cosa si può volere di più? Questa è la storia (da sogno) della giovanissima Ginevra Tomella, 20 anni, che ha appena realizzato un grande desiderio: quello di accedere all’accademia milanese della compagnia di danza acrobatica più famosa d’Italia. Da dopo l’estate, sarà a lezione con i grandi ballerini e coreografi del gruppo, per cercare di guadagnarsi, attraverso tre anni di preparazione e formazione, un posto in compagnia.

I Kataklò sono una compagnia indipendente, fondata nel 1996 dall’ex finalista olimpica Giulia Staccioli, regista, coreografa e direttrice artistica. Hanno all’attivo oltre sei produzioni originali, rappresentate con successo in tutto il mondo e hanno aperto eventi di portata mondiale, come le Olimpiadi di Sidney del 2000; i Giochi olimpici invernali del 2006 a Torino e la Giornata mondiale della gioventù del 2003 e molto altro, in vari continenti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

19 Agosto 2019