il network

Domenica 15 Settembre 2019

Altre notizie da questa sezione

Blog


SPINO D'ADDA

In trappola per 2 giorni. Lucky salvato in extremis

Il meticcio di Giovanna Venti era in un canale pieno d'acqua nascosto tra i rovi. Fondamentale intervento di Said Beid con il suo cane molecolare

In trappola per 2 giorni. Lucky salvato in extremis

Said, Giovanna e Tiziana con il cane appena salvato

SPINO D’ADDA (5 luglio 2019) - Incastrato a causa del guinzaglio, è sopravvissuto per due giorni in un canale nascosto alla visuale a causa di un vasto canneto: aveva le zampe immerse nell’acqua, tanto da non potersi nemmeno sdraiare a riposare, per non rischiare di affogare. Lucky, cane meticcio di 4 anni e 7 mesi, è rimasto in trappola tra lunedì sera a mercoledì pomeriggio, prendendosi anche un’insolazione che ne ha messo a rischio la vita. A salvarlo la tenacia della sua padrona Giovanna Beatrice Venti e l’aiuto di Said Beid e Tiziana. Lo straniero è proprietario di un un cane molecolare di razza Bloodhound di nome Adele, che compirà un anno lunedì.

[GUARDA QUI IL VIDEO DEL SALVATAGGIO DI LUCKY]

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

05 Luglio 2019