il network

Giovedì 21 Novembre 2019

Altre notizie da questa sezione


CREMA. LA STORIA

Pacioli, maturità dopo soli 4 anni. Natale accorcia i tempi

Con la media dell’8 ha chiesto e ottenuto di sostenere subito l’esame di Stato. Residente a Campagnola, dopo l’interrogazione confessa: «Una sfida con me stesso»

Pacioli, maturità dopo soli 4 anni. Natale accorcia i tempi

Natale Dossena, 18 anni, di Campagnola Cremasca

CREMA (30 giugno 2019) - «Una sfida con me stesso, ho voluto mettermi alla prova». Prova ampiamente superata: Natale Dossena, 18 enne di Campagnola Cremasca, ha affrontato l’esame di maturità all’Istituto tecnico Pacioli, indirizzo geometri, con un anno d’anticipo: in quarta superiore, anziché in quinta. Un’opportunità, di cui forse si parla poco, ma che esiste nella scuola italiana. E si chiama ammissione per merito. A permettere a Natale una maturità così speciale è stata, infatti, la media molto alta: «Si può richiedere di anticipare l’esame di maturità, se si ha almeno una media dell’8 in tutte le materie e la si mantiene per l’intero anno. Così è stato, quindi ho avuto accesso all’esame scritto e orale». Un anno particolarmente impegnativo, per lui, quest’ultimo, con una preparazione doppia rispetto a chi ha affrontato l’esame in quinta, con il regolare iter: «Sì, perché io ho continuato a frequentare la quarta. Ma ho dovuto affiancare, a ciò che imparavo, il programma dell’anno successivo».

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

29 Giugno 2019