il network

Martedì 17 Settembre 2019

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMA

Rituali d'amore per 600 mila euro, maga a processo

Una 79enne è accusata di circonvenzione di incapace

"Non ho mai fatti avances a quella 12enne, l'ho solo rimproverata perché fumava"

CREMA (13 giugno 2019) - All’anagrafe Elvira Di Lorenzo, 79 anni, residente a Milano. In arte Maga Valery, la maga che ha fatto sborsare qualcosa come 600 mila euro ad una cliente con problemi sentimentali, perché innamorata del figlio del datore di lavoro, ma non corrisposta. Soldi spesi dalla vittima in oggetti e unguenti oltre a 500 mila euro girati alla maga, in parte dilapidando il proprio patrimonio e quello dei genitori, in parte sottraendoli dal conto corrente della società per cui lavorava come impiegata da vent’anni, in parte, chiedendo finanziamenti. Il prossimo 8 ottobre comincerà il processo nei confronti di Maga Valery, accusata di circonvenzione di incapace, in concorso con il figlio Giuseppe Andò, napoletano di 56 anni, e Stefano Vigevani, 37 anni, piacentino. Cinzia Guarneri, piacentina di 56 anni, ha già patteggiato 2 anni di reclusione e 206 euro di multa in udienza preliminare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

13 Giugno 2019