il network

Martedì 25 Giugno 2019

Altre notizie da questa sezione

Blog


MERCATONE UNO

"Fondo di anticipazione sociale riattivato con il decreto Genova"

Marco Degli Angeli (M5S): "Abbiamo ristabilito le giuste tutele per i lavoratori"

"Col decreto Genova si può riattivare il Fondo di Anticipazione Sociale"

MADIGNANO (12 giugno 2019) - "In Consiglio Regionale il M5S ha firmato, votato e approvato una mozione con importanti impegni tra i quali la riattivazione del Fondo di anticipazione sociale già istituito dalla Regione Lombardia ma venuto meno con il Jobs Act renziano che cancellava la Cigs per cessazione e la Cigs a zero ore", così Marco Degli Angeli (consigliere regionale M5S Lombardia). "Con il DL Genova dell'estate scorsa questi due strumenti tornano in vita e quindi potrà essere riattivato il Fondo di Anticipazione Sociale di Regione Lombardia. Questo è uno dei molti meriti non evidenziati dell'azione del M5S al governo. Abbiamo ristabilito le giuste tutele per i lavoratori, al contrario di chi oggi cerca sempre un titolo sui giornali e gli scorsi anni ha avvallato e sostenuto riforme devastanti per chi lavora". 

Degli Angeli va oltre: "Oltre a questo, sempre con un  emendamento del M5S, abbiamo chiesto che Regione Lombardia si attivi, nelle opportune sedi, affinché vengano ripristinate le condizioni contrattuali dei dipendenti di Mercatone Uno prima della cessione alla Shernon. Questa richiesta, già avanzata dai rappresentanti sindacali, è a nostro avviso legittima visto che il Tribunale di Bologna ha annullato la cessione alla Shernon di conseguenza tutti gli accordi sottostanti a questo atto, ora nullo, devono essere annullati. I contratti dei dipendenti di Mercatone Uno devono tornare FullTime".

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

12 Giugno 2019