il network

Martedì 25 Giugno 2019

Altre notizie da questa sezione

Blog


LOTTA ALLA LUDOPATIA

Sala slot aperta, arriva la sanzione

Tre le persone scoperte a giocare alle 8,30 del mattino. Disattesa l’ordinanza sindacale. Sono 17 i controlli già fatti

Sala slot aperta, arriva la sanzione

CREMA (12 giugno 2019) - Diciassette i controlli a campione eseguiti dalla polizia locale in altrettanti esercizi pubblici della città. E in uno di questi sono stati pizzicati tre avventori che alle 8,30 del mattino stavano giocando con altrettante slot. Ordinanza sindacale non rispettata con conseguente sanzione amministrativa: 500 euro. Se dovesse succedere ancora, al locale verrebbero posti i sigilli. Ordinanza firmata dal sindaco Stefania Bonaldi circa due mesi fa, che disciplina l’apertura e chiusura delle sale slot e per tutti gli esercizi che ospitano apparecchi per il gioco d’azzardo. Per sei ore al giorno i titolari di queste attività hanno l’obbligo di spegnere questi dispositivi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

11 Giugno 2019