il network

Martedì 25 Giugno 2019

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMA

Terrore sul bus, il pm: l'autista voleva fare una strage

Per lui le accuse di strage aggravata da finalità terroristiche, sequestro di persona, incendio, lesioni e resistenza

Terrore sul bus, il pm: l'autista voleva fare una strage

Ousseynou Sy

CREMA (11 giugno 2019) - Verso la chiusura le indagini a Milano su Ousseynou Sy, l'autista senegalese che a marzo ha sequestrato e incendiato un pullman con a bordo gli alunni della media Vailati. Per lui le accuse di strage aggravata da finalità terroristiche, sequestro di persona, incendio, lesioni e resistenza. Per i Pm, Sy era lucido e ha agito da 'lupo solitario', con l'intento, sventato, di fare una strage all'aeroporto di Linate. Un gesto eclatante, che segue un video-proclama contro i governi africani e europei, Italia compresa, per la gestione delle politiche migratorie.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

11 Giugno 2019