il network

Domenica 18 Agosto 2019

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMA

Coma etilico per una 14enne, denunciata la titolare di un bar

La giovane era stata portata al pronto soccorso dopo aver ingerito un’elevata quantità di alcolici all’interno di un locale del centro

Coma etilico per una 14enne, denunciata la titolare di un bar

CREMA (14 maggio 2019) - Nei giorni scorsi, una 14enne è stata portata al pronto soccorso di Crema in coma etilico dopo aver ingerito un’elevata quantità di alcolici all’interno di un bar del centro, senza che la titolare si preoccupasse di verificarne l’età. I successivi accertamenti, grazie anche alla disponibilità di fare piena luce dimostrata dai genitori e dagli altri amici della giovane, hanno permesso ai carabinieri di confermare la dinamica dei fatti e di contravvenzionare la giovane per la violazione dell’ordinanza di divieto di consumo di bevande alcoliche. Allo stesso tempo è stata deferita all’Autorità giudiziaria la titolare del bar per aver somministrato alcolici ad una minorenne segnalando il locale al sindaco di Crema al fine di adottare le previste misure amministrative (sospensione della licenza di esercizio commerciale in caso di recidiva). Ricordiamo che la legge punisce come reato la somministrazione di alcolici a minori di 16 anni e sanziona amministrativamente la somministrazione tra i 16 e 18 anni. Se si è maggiorenni ma ubriachi è vietata la somministrazione e ciò costituisce comunque reato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

14 Maggio 2019