il network

Domenica 25 Agosto 2019

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMA

Sosta selvaggia, prigionieri della maleducazione

I residenti di San Bartolomeo non ne possono più: ripetute segnalazioni ai vigili, ma nulla è cambiato

Sosta selvaggia, prigionieri della maleducazione

CREMA (20 aprile 2019) - Si sentono prigionieri in casa propria, soprattutto quando devono uscire con l’auto dal garage o dal cancello, sovente bloccati da veicoli in divieto di sosta. I residenti di San Bartolomeo, in particolare delle vie don Zuvadelli e Cavalleri sono esasperati. Da mesi sollecitano la polizia locale ad intervenire per multare chi lascia l’auto dove non si può e far rimuovere i veicoli in divieto: «Nulla è cambiato – si lamentano alcuni di loro –: ogni giorno la stessa storia. Queste vie sono terra di nessuno». Gli agenti, dal canto loro, fanno quello che possono.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

19 Aprile 2019