il network

Giovedì 23 Gennaio 2020

Altre notizie da questa sezione


CREMA

Smog, Crema fuori legge: già sforati i 35 giorni oltre i limiti

In due mesi le Pm10 hanno sfondato la soglia annua fissata dall'Europa

Smog, Crema fuori legge: già sforati i 35 giorni oltre i limiti

CREMA - Il 28 febbraio è stato il 35esimo giorno dell’anno (sui 59 trascorsi) con le polveri sottili sopra la soglia di attenzione, fissata a 50 microgrammi per metro cubo d’aria. Dopo due mesi esatti dall’inizio del 2019, dunque, Crema ha già raggiunto il limite di legge imposto dall’Unione europea. Le sanzioni previste dall’Unione europea vengono poi comminate allo Stato membro, non dunque ai singoli Comuni. Resta comunque il dato molto preoccupante che Crema condivide con decine di altre città della Pianura padana, dalla metropoli di Milano a vari capoluoghi di provincia. Non va meglio la situazione anche per le micropolveri Pm 2,5. Sono oltre il limite di 25 microgrammi per metro cubo d’aria da quattro giorni consecutivi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

02 Marzo 2019