il network

Venerdì 15 Novembre 2019

Altre notizie da questa sezione


CREMA

Percosse e abusi sessuali sulla moglie, arrestato 43enne

L'uomo era sottoposto alla misura alternativa dell’Affidamento in Prova ai Servizi Sociali che stava scontando presso l’abitazione della donna

polizia

CREMA - Percosse e atti di abuso sessuale nei confronti della moglie, episodi violenti che si sarebbero consumati anche alla presenza del figlio minore. Per questo motivo gli uomini della polizia hanno arrestato un cittadino italiano di 43 anni sottoposto alla misura alternativa dell’Affidamento in Prova ai Servizi Sociali che stava scontando presso l’abitazione della donna. L'ultimo episodio la mattina del 23 luglio, quando la 37enne si era recata presso il pronto soccorso dell’ospedale Maggiore di Crema per ricevere le cure a seguito degli atti di violenza. L’Ufficio di Sorveglianza di Mantova sospendeva così la misura alternativa, disponendo l’esecuzione della carcerazione per l’uomo che veniva prontamente eseguita dal personale dell’Anticrimine del commissariato di Crema, il quale dopo gli atti di rito è stato trasferito nel carcere di Cremona.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

28 Luglio 2018