il network

Martedì 18 Giugno 2019

Altre notizie da questa sezione

Blog


LEGA PRO 2

Pergolettese, game over

Lo 0-0 col Renate condanna i gialloblù alla retrocessione

Pergolettese, game over

CREMA - La Pergolettese retrocede in Serie D. Ora lo certifica anche la matematica: lo 0-0 col Renate azzera le speranze dei gialloblù e porta a galla gli errori e i rimpianti di una stagione tanto sfortunata quanto mal gestita, in precipitoso calando dopo il promettente avvio sotto la gestione tecnica di Tacchinardi. Dopo il cambio in corsa con Giunta e il recente avvicendamento con Firicano, le cose per la Pergolettese sono andate peggiorando. Fino alle 16.50 di oggi, quando il quartultimo posto è diventato una triste certezza.

Eppure la Pergolettese oggi ci ha provato, resistendo strenuamente ad un Renate nettamente superiore ma incapace di andare a segno. Anche grazie a Grandi, che dopo un quarto d'ora ha respinto il rigore calciato da Florian. Poi tanta  battaglia e un pizzico di fortuna per i gialloblù (traversa di Florian), con l'augurio di colpire in contropiede. Ma il risultato non si è sbloccato: 0-0 e game over.

Ora la retrocessione impone riflessioni serie e complicate sul futuro societario. Disputare la meno blasonata Serie D comporta comunque costi impegnativi: dopo la cocente delusione di quest'annata, l'intera realtà della Pergolettese è chiamata a una scelta davvero delicata.

Risultati, classifica e prossimo turno

14 Aprile 2014