Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CREMONA

Sant'Omobono tredici novembre: l'Eredità del Santo. Presentazione del volume in occasione del S. Patrono

Progetto editoriale volto a evidenziare quanto le virtù del Santo siano ancora attuali

Eventi & Appuntamenti

Email:

eventi@laprovinciacr.it

08 Novembre 2021 - 18:08

Sant'Omobono tredici novembre: l'Eredità del Santo. Presentazione del volume in occasione del S. Patrono

Antonio Campi. La carità di San Facio

Sabato 13 novembre Solennità di Sant'Omobono

alle ore 15,30 nella Chiesa omonima di Via Ruggero Manna

verrà presentato il volume "Sant'Omobono tredici novembre:l'Eredità del Santo".

È un appuntamento entrato ormai nella tradizione essendo, infatti, il quinto anno che questa iniziativa viene svolta nel pomeriggio della Festa Patronale.

Questa nuova pubblicazione, oltre che inserirsi nel percorso del  progetto editoriale volto a evidenziare, sottolineare e mostrare quanto le virtù del Santo siano ancora attuali, intende specificatamente far porre l'attenzione sulle tante realtà tutt'ora esistenti nel nostro territorio a beneficio e a sostegno delle situazioni più fragili nate anche sugli esempi di carità e bontà "lasciati"e tramandati per l'appunto, da Sant'Omobono.

Le numerose manifestazioni filantropiche e di mecenatismo che hanno accompagnato nei secoli la vita sociale, si sono spesso concretizzate in atti di solidarietà tanto lungimiranti quanto, talvolta perfino profetici, destinati a perdurare nel tempo oltre che per la natura dei sentimenti profondi che li abbiano ispirati, anche per le ragioni dei loro obiettivi sempre rispondenti alle necessità e ai bisogni presenti nella quotidianità di ogni epoca.

Gli scritti, pertanto, intendono far conoscere Case di Riposo, di recupero, di assistenza e di riabilitazione presenti nella provincia e nella Diocesi, soprattutto sotto quegli aspetti che le vedano punti di riferimento significativi, quando non addirittura indispensabili, per la vita di una comunità.

Questi studi e ricerche sono a cura di Fulvio Stumpo e di Lucilla Granata, mentre Isidoro Gusberti ha sviluppato un aspetto di mecenatismo riferito all'arte musicale, quale quello riguardante Antonio Barezzi nei confronti di Giuseppe Verdi ed Emanuele Muzio.

La presentazione di sabato prossimo vedrà anche l'esecuzione da parte dell'Ensemble vocale "Il Continuo" e del tenore Giacomo Gandaglia di pagine di musica sacra rinascimentale e barocca.

L'ingresso è libero e gratuito fino ad esaurimento posti ed è fatto obbligo l'osservanza delle disposizioni sanitarie anti-Covid 19.

Consigliata la prenotazione al numero 0372/432096.      

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400

Prossimi Eventi

Mediagallery

Prossimi EventiScopri tutti gli eventi